venerdì 19 giugno 2015

Il ranch dei cavalli in pensione


In attesa di tuffarmi nell'orrenda estate di San Francisco, fredda e nebbiosa (e per fortuna che non sopporto il caldo eccessivo) e superstressante con i miei soliti due lavori che non mi permetteranno di lavorare al mio libro che ultimamente ha ricevuto buone notizie ma che dovrò per forza sospendere per via dei suddetti due lavori, vi propongo qualche foto di un posto dove sono stata l'anno scorso, il ranch dei cavalli in pensione. 
Si chiama Morgan Horse Ranch, si trova all'interno del parco di Point Reyes, e fino a non molto tempo fa era il luogo dove si allevavano e addestravano i cavalli della razza morgan, usati dai ranger nei parchi nazionali del West. Oggi i morgan non vengono più allevati lì, e nel ranch sono rimasti solo gli ultimi esemplari, quasi tutti anziani, amorevolmente curati da un gruppo di volontari che vanno a lavarli e a portarli a spasso.



Questi sono già partiti per le praterie celesti


E lì vicino c'è Nicasio Valley, quattro case e una chiesa

18 commenti:

  1. Bellissimo e commovente io ranch del cavalli in pensione!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, è proprio commovente. I cavalli sono ormai troppo vecchi per uscire a correre, e i volontari sono tristi perché li vedono morire uno dopo l'altro e non ci sono cavalli nuovi che vengono a sostituirli. Alla fine il ranch resterà vuoto. Sarebbe bello se lo trasformassero in una casa di riposo per cavalli, ma non credo che succederà.

      Elimina
  2. saranno anziani ma sono uno splendore!

    RispondiElimina
  3. Amo il tuo sguardo minimalista sull'America nascosta, forse l'America migliore. E amo i cavalli.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. In effetti è l'unica America che mi piace.

      Elimina
  4. Cavalli anziani ♥ tenerezza infinita.

    RispondiElimina
  5. Ho visto un fantastico filmato sul parco Point Reyes, parecchio tempo fa, ma questa notizia ne accresce la bellezza :)
    Come dicono gl'irlandesi: comprate le pecore, vendete le mucche, ma non privatevi mai del cavallo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, Point Reyes è un posto meraviglioso, per fortuna molto vicino a San Francisco!

      Elimina
  6. Allora forse poi quella mail, a furia di gite, è finalmente arrivata! Buon ritorno a San Francisco e che la stagione ti sia clemente :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Brava, proprio quella!
      Comunque in questi giorni c'è un tempo bellissimo e io non ho nessunissima voglia di partire :-(

      Elimina
  7. oh ma che splendore questi cavalli! Chissà che emozione deve essere prendersi cura di loro, prima che vadano a correre per le praterie celesti. (però a me gli occhi dei cavalli sembrano sempre un po' tristi, anche quando sono giovani e forti boh)
    E quel parco meraviglia! mi ero persa il vecchio post

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, quando ho visto la tizia che lavava il cavallo mi è venuta tantissima voglia di fare la volontaria anch'io, peccato che questo posto è a quasi 2 ore di macchina da casa mia e io non ho la macchina :-(

      Elimina
  8. È giusto che anche gli animali abbiamo la possibilità di passare gli ultimi anni di vita dolcemente.

    Buona domenica!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E questi in quel senso sono davvero fortunati.

      Elimina
  9. Non m'intendo di cavalli ma questi non sembrano vecchi, oppure sono curati talmente bene da non portare i segni del tempo. Che idea tenera, una pensione per animali anziani che hanno servito fedelmente l'uomo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Questi non sembrano vecchi perché sono ben curati: pensa che non ce la fanno neanche più a uscire a correre.

      Elimina
  10. Ho sempre trovato i cavalli animali molto malinconici, che ti gurardano con quei loro occhioni, questi lo sono ancora di più. Belle foto, sembrano di molti anni fa, tipo anni '70 ...

    RispondiElimina