domenica 7 ottobre 2018

Un saluto dal cavaliere

Alle prese con un'importante decisione che mi sta soffocando di dubbi e incertezze e non mi permette di pensare ad altro, vi lascio un saluto veloce con una foto del cavaliere d'Italia che ho fotografato a Maiorca (quando avrò tempo farò un post per spiegarvi perché non andrò mai più in vacanza a Maiorca).




17 commenti:

  1. Ora mi hai incuriosita sui veti vacanzieri

    RispondiElimina
  2. Uh, ora son curioso...
    Bella foto :)

    Moz-

    RispondiElimina
  3. Ciao. Se la decisione è comunque reversibile non ti macerare troppo. Decidi nel qui e ora. Foto bellissima. Rimango in attesa del 'niet' a Maiorca.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E no che non è reversibile! Ma pazienza, ormai ho quasi superato il trauma della decisione.

      Elimina
  4. Ma sei stata a Maiorca? ... e lo dici così? E ci lascia con la curiosità? Ora abbiamo tutti quell'espressione perplessa del Cavaliere d'Italia che hai fotografato :)

    RispondiElimina
  5. Non so cosa ne penserebbe il Cavaliere d'Italia, ma se ricordo bene la tua simpatia per luoghi poco affollati, credo di capire cosa non ti ha soddisfatto. In attesa di leggerti.

    RispondiElimina
  6. Non vorrei essere nei tuoi panni, odio prendere decisioni (oltre che sbagliare vacanze, ma quello credo sia comune a molti...), ragion per cui ti sono molto vicina in questo lavoro faticosissimo:)
    ps. Nel dubbio interroga anche cuore e pancia, loro sanno un sacco di cose!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, questo è l'anno delle vacanze sbagliate! Dovrò cominciare a fare come Mr K, che non va mai in vacanza perché dice di essere sempre in vacanza.
      Comunque sì, la testa ha tentato di ribellarsi ma credo che (forse purtroppo) la pancia abbia vinto.

      Elimina
  7. La parola cavaliere mi ha fatto venire i brividi! Pensavo avessi visto un altro Cavaliere ;) d'Italia

    Anche io devo prendere una decisione importante in questi giorni e sto rimandando per paura di sbagliare... quindi ti capisco perfettamente. Consulterò gli I Ching domani. Anche se, di solito, la risposta è dentro di noi... a patto di saperla scovare.
    Barbara

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eheheh, immaginavo che il titolo avrebbe evocato un altro Cavaliere...
      Anch'io ho consultato l'I Ching, due volte, la prima non ci ho capito niente, la seconda ho creduto di scorgere un consiglio. Comunque la decisione l'ho presa e ora me ne pentirò per tutta la vita.

      Elimina
  8. In bocca al lupo per la decisione, Silvia. Non so perché, ma credo di sapere di cosa si tratti... Un abbraccio

    RispondiElimina
  9. Risposte
    1. Spero che il nuovo post appaghi la tua curiosità :-)

      Elimina