martedì 7 gennaio 2020

Oggi sono su Nazione Indiana



A proposito del libro con cui ho vinto il premio de La Lettura per la migliore traduzione del 2019, volevo ricordare che un libro è un lavoro di squadra, e raccontare chi sono gli altri che ci lavorano insieme al traduttore. Se volete saperne di più, andate su Nazione Indiana.

3 commenti:

  1. Mi fa piacere, andrò a leggere, anche perché Johnson è da sempre uno dei miei preferiti, fin da quel magico libro che lessi da ragazzo intitolato Fiskadoro.

    RispondiElimina
  2. Ho letto! Interessante...buon anno 2020 nei limiti del possibile

    RispondiElimina
  3. Sai quanta devozione nutro per il tuo lavoro, leggendo il pezzo, come ben hai rimarcato con i titoli di coda di un film, mi rendo ancora più conto dell'immane lavoro dietro ad una traduzione. Grazie a tutti e per il futuro il mio augurio: compensi più elevati, diamine!

    RispondiElimina