venerdì 21 febbraio 2014

James Kirk, capitano d'Impresa

Oggi volevo pubblicare la prima voce del Dizionario Itanglese-Italiano, ma poi mi sono imbattuta in questa chicca e ho pensato che meritasse una menzione.
Segnalato dal sempre meritevole Paolo Attivissimo nel suo blog Il Disinformatico, questo orrore da copia-incolla-e-traduci-con-google pubblicato dal Corriere della Sera comincia così: “Nel salone, troneggia un personaggio «Chewbacca» a grandezza naturale, dalla saga Guerre Stellari e «L’impresa» di «Star Trek», alto 2 metri”, e prosegue per tutto l'articolo.
Citando Attivissimo: questo è quello che in Italia viene venduto come giornalismo online.

15 commenti:

  1. Nota: "É stata la Virgin Records, casa inglese, ad offrire loro il primo contratto, nel 1995: fanno «Daft Punk», «punk stupido», in ***francese***, definizione affibbiatagli da un giornalista inglese."

    Certo, potevano potevano evitare il "riproduzione riservata". Per come è scritto, non credo facciano a gara...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Infatti, tutto l'articolo è terrificante.

      Elimina
  2. ... e magari pure quotato in Borsa!

    RispondiElimina
  3. Ahaha macccosa?! Mi è venuto male agli occhi a leggere quell'articolo.

    RispondiElimina
  4. ma non è che il giornalismo su carta sia meglio ormai: sembra che sputino dalle tastiere testi che non conoscono nè logica, nè grammatica ,nè consecutio temporum

    RispondiElimina
  5. Terrificante! Mi piacerebbe sapere - ma immagino di si' - se questi articoli concorrono al raggiungimento del numero di articoli necessario per poter sostenere l'esame da giornalista pubblicista (per l'iscrizione all'albo la legge richiede la pubblicazione retribuita di un certo numero di articoli nell'arco di due anni consecutivi). Se cosi' fosse, "siamo boni tutti" come avrebbe detto mio nonno.
    Comunque, questo e' un ottimo post di preludio alla prima voce del Dizionario Itanglese-Italiano (che non vedo l'ora di leggere)!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh, ma non aspettarti chissà che. Per farlo in forma di dizionario dovrò limitarmi ai calchi... o forse no, ma devo studiare meglio come farlo.

      Elimina
  6. però!!! che genio sto giornalista on line!!!

    RispondiElimina
  7. Pazzesco. Anzi, normale. Siamo in italiA, baby... :)

    RispondiElimina
  8. Ma io mi domando, se è impensabile mettere, che so, un cieco ad arbitrare una partita di pallone, perchè poi si può mettere una capra ignorante e pure stupida a scrivere su un giornale? Ma una volta non si diceva "a ognuno il suo mestiere?"

    RispondiElimina
  9. Non c'e' piu' neppure un briciolo di supervisione.
    Pazzesco

    RispondiElimina
  10. Sarei curiosa di vedere come tradurrebbe Turkey Jerky.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ho provato con gugol transleit, e mi dice solo "Turchia Jerky". Noioso.

      Elimina