mercoledì 2 dicembre 2015

La marcia per il clima versione lacustre

Domenica, in un paesello vicino al mio paesello, abbiamo marciato per il clima. C'era tanta gente, tipo quattro o cinquemila persone, e c'era anche la banda del paesello. Non avevo mai fatto una manifestazione con la banda. C'erano anche tanti animali


e poi persone di tutte le età


e tanti colori




Poi tanto si sa che i cosiddetti grandi fanno i loro intrallazzi e se ne sbattono del clima, però insomma, è stata una bella giornata.
Ah, pare che il mio libro uscirà in maggio.
 

43 commenti:

  1. Grazie per la marcia, bravissima. Avrei molto da dire sulla cura dei grandi della Terra, dove solo la Terra merita la maiuscola, considerazioni amare e incazzate da gufa quale sono, ma mi fermo qui. Sono felice invece per l'uscita del tuo libro, la data si avvicina!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Be', una non deve per forza essere gufa per sentirsi scoraggiata. I motivi ci sono tutti :-(

      Elimina
  2. che belle foto coloratissime!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, è stata una giornata piena di colori!

      Elimina
  3. Paesaggio di casa e passeggiata con sicuramente buone intenzioni ma di fatti... chissà!
    E' proprio bella questa nostra terra, ovunque siamo.
    Belli i cagnolini in marcia.
    Sono di passaggio qui in Italia ma un salto al lago lo devo fare sempre. Inevitabile per me.
    Ciao Cara Silvia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Quale lago? Dove sei? Poi torni in Nicaragua?

      Elimina
    2. Lago d'Orta, lago Maggiore, da quelle parti
      Tra 15 giorni torno in Nica
      Ciao Silvia

      Elimina
    3. Allora ti saluto dall'altra sponda :-)

      Elimina
  4. casa editrice? no perché bisogna prenotare :)
    A volte , anche se poi gli omuncoli della terra con tanto denaro (che non si sa dove metteranno quando la catastrofe arriverà, avrei dei posti da consigliare, ma immaginando ci arrivi a capire a che mi riferisco) se ne fregano, è bello dire la propria

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Finché non ho firmato il contratto taccio, per scaramanzia ;-)

      Elimina
  5. Oddio, la foto con la bandiera sfumata sull'acqua è una delle foto più belle che ho visto in vita mia!

    RispondiElimina
  6. Sì, credo anche io che cose del genere non tocchino minimamente i cuori di chi continua a fare intrallazzi, ma se è una "scusa" per passare una bella giornata, perché no?^^

    Moz-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Proprio così, vedo che condividi il mio pensiero :-)

      Elimina
  7. Le foto delle bandiere sull'acqua e contro il cielo sono magnifiche. Mi ha stupito non poco l'iniziativa e l'impegno della gente del lago. Non me l'aspettavo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Veramente neanch'io, ma sembra che fosse l'unica marcia in tutta la zona tra Lugano e Milano. Mi sembrava di essere tornata ai tempi del nostro glorioso "Sponda Magra Social Forum"!

      Elimina
  8. La terza foto è bellissima! Noi noi noi eravamo via, e dove eravamo - sperduti in una valle sperduta - non c'erano marce.
    Devo recuperare alcuni post, sono stata più off line del solito...
    Maggio è un mese molto bello, e poi in estate la gente legge di più perché va in vacanza quindi ottimo!
    Ciao!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, anche secondo me è un ottimo mese, soprattutto perché sarò in Italia :-)

      Elimina
  9. Foto molto belle, con i colori che mi appartengono da sempre ... vorrei anche il mio lago così :)

    RispondiElimina
  10. ... e aspettiamo con trepidazione i libri :)

    RispondiElimina
  11. Uhuuu non vedo l'ora di sfogliare i tuoi racconti!

    RispondiElimina
  12. già il clima! una cosa che pare essere uscita, mai entrata, nella lista degli impegni delle istituzioni... aspettiamo il libro allora :-)

    RispondiElimina
  13. Bello! Era pure una bella giornata... noi siamo rientrati da un fine settimana in Germania che pareva primavera! No scherzo, esagero, però non era un freddo invernale, quindi comunque una marcia per il clima è necessaria. E non solo quella.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Stiamo a vedere. Spero di sbagliarmi, ma secondo me quelli là non combineranno un tubo.

      Elimina
  14. Belle le foto, Silvia! E' forte quella del cagnolino, e proprio bella quella del lago con la bandiera che si intravede come un fantasma sulla destra...poetica.

    Quanto alla riunione parigina concordo con te, mi pare che questi summit servono a poco...se non a concedere una vacanza blindata ai "grandi" della terra... Vabbe', godiamoci quella natura che ci e' rimasta, finche' non scompare del tutto, SOB!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Haha, la vacanza blindata! Spero che non si divertano per niente.

      Elimina
  15. Aspettiamo maggio con trepidazione allora!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Adesso devo solo sbrigarmi a finire tutto per la fine dell'anno!

      Elimina
  16. Queste occasioni, se non servono a spostare le decisioni dei brutti cattivi e potenti, servono almeno ad acquistare un po' di consapevolezza in più e a ricordarsi di quanto sia bello lottare insieme per una causa comune, e magari addirittura convincersi che se si è in tanti si ottiene qualcosa... Yuppie per il libro! Con chi esci alla fine? È un'anticipazione lecita?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, io dopo i miei trascorsi da manifestante pacifista sono diventata molto scettica sul potere delle manifestazioni di piazza, ma questa era comunque una bella festa.
      Editore ancora segreto finché non firmo il contratto!

      Elimina
  17. Maggio è un bel mese per far uscire un libro, la marcia sul clima un bel motivo di uscire e le foto sono ...permettimi il gioco di parole - uscite molto bene.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Allora cercheremo di uscire più spesso :-D

      Elimina
  18. Almeno nel nostro piccolo ci si prova :)) buona serata e ottime foto !

    RispondiElimina
  19. Io pochissime uscite, ma guarda quanta bellezza trovo... Non mi ero espressa ancora sulle foto, fluttuanti e cariche di sogno, come quello che c'è dietro (la marcia). Bisogna credere/ci. Ah, per maggio non prendo impegni ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Chissà, magari faccio pure qualche presentazione...

      Elimina