venerdì 8 aprile 2016

L'untore



Quando l'ho visto prima dell'imbarco ho avuto un brutto presentimento. Nel giro di tre secondi ha starnutito, tossito e si è soffiato il naso. Devo stargli lontana, ho pensato. Poi, sull'aereo, mi sono alzata per andare in bagno. La porta del microstanzino si è aperta e ne è uscito lui. Sarei dovuta fuggire, invece, ahimè, sono entrata. 
Ora, dopo quattro giorni di tosse, afonia e mal di gola, aggravati da un'insonnia notturna e una spossatezza diurna causate da un jet lag più bastardo del solito, sto cominciando a riprendermi quel tanto che basta per godermi il panico per l'imminente uscita del mio libro. La data ufficiale è il 4 maggio. 

40 commenti:

  1. E vai! Annoto di andare il libreria dopo il 4/5, allora. Secondo me, alcuni individui portano sfiga (e batteri) e il nostro corpo lo sente ...Ho dovuto interrompere la lettura di "Purity" per motivi di lavoro e familiari (presento un libro il 17.4 e ... mi è nato un nipotino prematuro che comunque sta bene). Dopo il 17 riprenderò lettura e poi ti invierò la recensione di "Purity". Con il prio di leggere a maggio il tuo libro!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Congratulazioni per il nipotino!
      Mi fa piacere il tuo prio :-)

      Elimina
  2. Prendila così: meglio ora che poi quando sarai in promozione per il libro. Ovetto sbattuto al marsala se non uccide fortifica :D

    RispondiElimina
  3. Frutta fresca e luce e sarai in forma presto! ...4 maggio? ma è qui! ;-) E' un'ottima data, cade una ricorrenza personale molto fortuna per me.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Oddio, sì, è proprio qui! Terrore! Speriamo che la data porti fortuna anche a me :-)

      Elimina
  4. Noo! Su su, che ti stai riprendendo. E il 4 maggio è segnato in grande :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, sto già meglio, grazie. Ho la voce ancora un po' gracidante ma mi sto riprendendo!

      Elimina
  5. No, l'untore no! Capisco perfettamente quella sensazione da presentimento sull'aereo. Ma confesso che anch'io una volta sono stata una terribile untrice, su un volo verso Washington per lavoro. Credo di aver contagiato almeno due file di sedili, da quanto starnutivo e mi sento ancora in colpa.
    E comunque dai, fai in tempo a tornare in splendida forma per il 4 maggio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ora, io razionalmente capisco che non era colpa sua, ma il fatto è che aveva anche la faccia da antipatico.

      Elimina
  6. Brava Silvietta!!!!
    Brava per il libro, ma anche per aver sfidato impavida i germi dell'untore!...
    La GiovannaDArco dei virus.... Hanno pur bisogno di essere difesi e aiutati a circolare... prima che si estinguano anche loro come i panda! (stamattina mi sono svegliata piu cretina del solito... scusa per aver imbrattato il tuo blog!!)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hahaha, non l'avevo mai vista sotto questo aspetto: la paladina dei germi!

      Elimina
  7. 4 maggio, nemmeno 4 settimane! Che bello! Tanti auguri di pronta guarigione e vedrai che il libro sarà un gran successo :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Oddio, non ci voglio pensare! Sono troppo in ansia!

      Elimina
  8. Infuso di malva per la gola e dacci giù di piccante per attivare le difese e 'svegliare' il corpo ... Forza!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Argh, il piccante non lo sopporto! Rimedierò con tanta frutta...

      Elimina
  9. 4 maggio, mi segno la data dell'uscita del libro. E tu, vai con lo zenzero!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Che bello, ognuno mi consiglia un cibo diverso! Mi farò una macedonia piccante con scaglie di zenzero :-D

      Elimina
  10. Uh, è successo anche a me un paio di settimane fa, l'untore era un amico, ci ha seccati in 4.
    Rimettiti presto, non vedo l'ora di leggere il tuo libro!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. In 4! Era un untore potente! D'altronde chissà il mio quanti ne ha seccati su tutto l'aereo.

      Elimina
  11. Allora ci siamo quasi! Comunque "autrice influenzata autrice fortunata" non si dice così? Me ne farò spedire una copia ad Auckland. Uscirà anche in ebook?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Immagino di sì. Credo che ormai tutti i libri escano anche in ebook, o sbaglio?

      Elimina
  12. Sei anche Scrittrice? Che brava!

    RispondiElimina
  13. Un "complottista" direbbe: non è stato un caso.
    Frutta, tanta acqua e riposo, anche meritato (il riposo intendo), credo che anche lo stress giochi a favore del raffreddore, con maggio che si avvicina.
    Ma è un mese bellissimo, pensa l'ho acchiappato anch'io in corner, sono nata il 31. Maggio per il tuo "primogenito" è un gran bel mese, sarà un successo :**

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il raffreddore è quasi passato, ma il jet lag mi sta ammazzando...

      Elimina
  14. Che bello...finalmente.
    Correrò sicuramente a comprarlo.
    Pensi anche di presentarlo?
    Intanto non vedo l'ora di leggerlo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, non voglio fare molte presentazioni, ma qualcuna sicuramente ci sarà. Per adesso mi hanno invitato a Busto Arsizio, se tu sei da quelle parti, ma non so ancora la data.

      Elimina
  15. Come ti diceva qualcun altro qui sopra: usa questo momento per riposarti, poi in bocca al lupo!!! spero che il tuo libro sia disponibile su amazon USA, dimmi di si`!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Su amazon USA non lo so, però approfitto dell'occasione per fare pubblicità a ibs.it, che ha tutti i libri italiani che vuoi e te li spedisce negli Usa con spese di spedizione inferiori a quelle di Amazon :-)

      Elimina
  16. Se era antipatico, allora hai il diritto di prendertela!
    "Diceria dell'untore" e, lo ammetto, i "Promessi Sposi" sono libri del mio cuore, quindi la figura pestifera mi piace. Ma cosa aveva sparso sul gabinetto?
    In bocca al lupo, e mangia le carote!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bastava quello che aveva sparso nell'aria, direi...
      Ah, ecco un nuovo cibo consigliato!

      Elimina
  17. Lasciamo perdere l'untore, che purtroppo sono brutte esperienze quando si deve viaggiare per molte ore senza possibilità di fare altrimenti, pensiamo al libro. Evviva! Ora vado all'Alfabeta e me lo prenoto!

    RispondiElimina
  18. Ciao Silvia! Come va?
    Il 4 Maggio è il compleanno di mio figlio e mi fa piacere che coincida con la presentazione del tuo libro come autrice. Glielo regalerò senz'altro.
    In bocca al lupo!
    Nou

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Nou! Che bello, il mio libro condivide il compleanno con tuo figlio! Spero che gli piaccia :-)

      Elimina
  19. No panic! E' una grande festa il tuo libro, non vedi quanti lo stanno aspettando? Io sono tra loro. Cerca di riprenderti e poi goditi davvero il momento.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Sandra, in realtà mi sento sempre più un catorcio!

      Elimina
  20. forza rimettiti!!! e buona fortuna :)

    RispondiElimina