domenica 19 agosto 2012

Meet my husband/18: Jonathon Keats and the silent ringtone


 

Jonathon Keats - My Cage (Silence for Cellphone)

 

Dortmunder U | 3. Etage | 24. August 2012
Jonathon Keats
My Cage [Silence for Cellphone]


Conceptual ringtone for mobile phone, digital files (mp3, Word doc, and web links), 4:33 min., 2007 Courtesy of the artist and Modernism Gallery, San Francisco

--> Download ring tone (mp3, 1,4 MB)

Conceptual artist Jonathon Keats has digitally generated a span of silence, four minutes and thirty-three seconds in length, portable enough to be carried on a cellphone. His silent ringtone, freely distributed through special arrangement with Start Mobile, is expected to bring quiet to the lives of millions of cellphone users, as well as those close to them. ›When major artists such as 50 Cent... started making ringtones, I realized that anything was possible in this new medium,‹ says Mr. Keats. ›I also knew that another artist, John Cage, had formerly tried, and failed, to create a silent interlude.‹

My Cage (Silence for Cellphone) dispenses with performer and piano and auditorium, instead utilizing a continuous stream of silence produced on a computer, and compressed to standard ringtone format. This silence can be heard whenever a call comes through, whether out on the street, at a noisy concert, or in the quiet of home.
A remastering of Mr. Cage's classic, My Cage is also a remix, according to Mr. Keats. ›It introduces serendipity into the equation, delivering performances unpredictably, whenever calls come unexpectedly. You never know.‹

My Cage (Silence for Cellphone) is part of the exhibition SOUNDS LIKE SILENCE (25.08.2012 - 06.01.2013).

19 commenti:

  1. Non sono riuscita a sentire il suono:-(

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' il suono del silenzio (per la precisione è la versione digitale di 4'33'' di John Cage)!

      Elimina
  2. Ma allora il tuo husband è un musicista? :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. No, un artista concettuale. Sigh.

      Elimina
    2. Scusami! non potevo fare il download per problemi di connessione: ora è tutto più chiaro. L'artista concettuale batte il musicista comunque (scema io..)

      Elimina
    3. Nella classifica degli artisti più squattrinati sì, l'artista concettuale batte il musicista! :-)

      Elimina
  3. Ancora piu' estremo del white noise :DD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' uno dei miei progetti preferiti di Mr K. La suoneria per cellulare silenziosa mi fa molto ridere!

      Elimina
  4. Ahah! E' quello che ci vorrebbe contro l'inquinamento acustico quotidiano! Io nel mio piccolo ho spesso il mute sul mio cell. Peccato che poi mrT si arrabbi perché dice che non sono mai rintracciabile :/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Noi qui abbiamo risolto non avendo il cellulare. In Italia ho ancora il mio Nokia del 2001!

      Elimina
  5. Sto immaginando i rischi di avere un conceptual artist per marito. Lava i piatti o pratica il conceptual dish washing?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. :-DDD No, i piatti per fortuna li lava, ma devi vedere l'oggettistica concettuale che abbiamo in casa, perché "tutto può servire"...

      Elimina
  6. Un marito molto speciale!
    PS Quando tornate?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io a metà settembre (manca poco!), ma J mi raggiunge solo dopo un mese. E io appena arrivo devo subito cominciare a insegnare a Milano. Temo che per questa volta non ce la faremo a venire al Best&Belfast :-(
      Riproviamo in primavera!

      Elimina
  7. In primavera sarà bellissimo al Brest&Besfast. E, in ogni caso, ci rivedremo a Milano, anche al volo, prima che acchiappi il treno!
    :-)
    PS Il mio amico Roberto Curatolo (vedi intervista sul mio blog), vuole conoscere la traduttrice di Franzen!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Allora bisognerà presentargliela... ;-)

      Elimina
    2. Direi di sì!! Non posso deludere un amico! ;-)

      Elimina
  8. Ma è fantastico!!! :D
    Adesso però vogliamo una lista degli oggetti concettuali!! :D
    P.s. ho deciso che hackero i cell dei miei colleghi e inserisco loro questo fantastico silenzio. Vivrò molto meglio le mie giornate lavorative e sarà un modo per pensarvi ancora di più :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il trapano da campo di suo nonno che faceva il dentista per le truppe durante la guerra, per esempio, cosa te ne pare? E' in sala da pranzo, vicino al tavolo.

      Elimina