domenica 5 gennaio 2014

Una gita a... mistero svelato!

Eccola qui. Avete indovinato! Antonella per la fontana, elle per Clet Abraham e la piazza del Pesce, Gianluca per le tartarughe, altri perché sono autoctoni o quasi... ebbene sì, capodanno a Firenze. E primo dell'anno alle terme.


37 commenti:

  1. E no: questa non l'avrei mai indovinata. Ci sono stata solo una volta a Firenze, per un giorno, e ricordo pochissimo. La parte che mi era piaciuta di più era una terrazza sopra i giardini di Boboli.. Lì non c'erano turisti per fortuna! XD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anch'io non sono un'assidua frequentratrice, ma ora mi sono prefissa di tornarci con Mr K e con una missione: esplorare gli angoli meno noti ai turisti (con l'aiuto di un'amica che è una guida esperta). Quindi spero di pubblicare presto nuove foto indecifrabili!

      Elimina
    2. Se tornate venite a fare un giretto a Lucca, avrò piacere di accogliervi

      Elimina
    3. Grazie Luciano, terrò ben presente :-)

      Elimina
  2. io sono stata fidanzata per un anno con un fiorentino...facevo la pendolare dell'amore Milano-Firenze...ahhhhhhhhh

    RispondiElimina
  3. quello splendore più ne vedi e più ne scopri :)

    RispondiElimina
  4. io ci son stata un paio di volte e male, quindi ricordi pochissimi. E dire che ora con i treni veloci potrei essere lì in poco più d'un paio d'ore...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, peccato che quelle due ore ti costino tipo 10 euro al minuto :-/

      Elimina
  5. Non ci sono mai stato e dalle foto che avevi messo non era facile... bel posto di sicuro. Il bel posto e la bella compagnia sono fondamentali quando si gira. Pure io avevo entrambi ...

    RispondiElimina
  6. Era Firenze??
    Non ci sarei mai arrivato :)

    Moz-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Era più difficile di quanto pensassi :-)

      Elimina
  7. Non so guglare le immagini, non so come si fa, e ho provato a indovinare tramite la piazza del Pesce che esiste in poche città italiane. Quindi hai fornito un indizio importante e ne è nato un giallo ben costruito :-) ma non ho indovinato. In ogni caso mi servirà a prestare più attenzione alle cose che vedo in viaggio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se gugli "piazza del Pesce" ti escono soprattutto Prato e Firenze. Nel commento che le ho cancellato (perché conosceva la mia meta), Samuela citava la vicina piazza della Passera, che a quanto mi risulta c'è solo a Firenze.

      Elimina
  8. Non riesco ad immaginare un modo migliore per iniziare l'anno nuovo: una immersione nella cultura fiorentina (inclusa quella culinaria, magari) e relax alle terme!!! Quando tu e Mr. K tornerete a Firenze, qualora voleste visitare i musei della citta' senza prenotazioni e senza dover perdere tempo in file, inviami un messaggio: ti daro' qualche dritta!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. L'esperienza culinaria è stata, diciamo, altalenante. La prima sera ho consumato (anzi, rimandato indietro) quella che posso tranquillamente definire come la peggiore cena della mia vita, e ti dico anche dove: al ristorante La Taverna di via Cimabue. Davvero, non ho mai mangiato così male in vita mia. Ci avevano portato lì degli amici di Firenze, che ci sono rimasti male perché pare che la pizza e la carne siano buoni. Non saprei. Tutti quelli che hanno preso il primo lo hanno rimandato indietro.
      Il giorno dopo, con l'aiuto della mia amica-guida, invece, ho mangiato un'ottima ribollita all'Osteria Santo Spirito, nella bellissima piazza omonima.

      Elimina
    2. Se ho capito di quale locale parli, credo di esserci stato una sola volta, tre anni fa. La pizza era decente (ma niente piu'): l'impressione fu quella di un locale rivolto piu' ai turisti che agli italiani. Comunque sia, mi dispiace per la pessima esperienza.
      Per cercare di rimediare, ti consiglio due locali che mi piacciono molto, e che non manco di visitare quando sono in Italia: Trattoria Mamma Gina, in Borgo San Jacopo (uno dei pochi locali dove offrono l'autentica fiorentina anche in porzioni singole), e la Trattoria Da Marione in via della Spada. Prova e poi mi dirai!
      Se poi passi da Lucca, non puoi esimerti dal provare l'Osteria Baralla. :)

      Elimina
    3. Segnati! Ottima idea il posto per la fiorentina singola, visto che Mr K è carnivoro e io no.
      A Lucca ho un ricordo indelebile del ristorante "Da Giulio in Pelleria", dove una volta, nei primi anni Novanta, mangiai cinque piatti di zuppa. Credo che si trattasse di ribollita, farinata, minestrone, zuppa di ceci o fagioli, e poi un bis di ribollita. Dopo facevo fatica a camminare, ma ero molto felice.

      Elimina
  9. se torni alla chiesa di santo Spirito, dimmelo. Su quella chiesa e su Filippo Brunelleschi mi sono laureata anni ed anni fa!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Che bello, prima di tornare a Firenze farò un annuncio generale, perché non voglio dimenticarmi tutte le offerte di consigli e delucidazioni che ho ricevuto!

      Elimina
  10. Sei nella mia Firenze? se lo sapevo prima ti davo qualche indicazione turistica. Quando torni dai un ascolto al mio nuovo programma radiofonico di sketch e risate a tempo di jazz. Si chiama L'ITALIA CHIAMO' su http://litaliachiamo.wordpress.com Magari possiamo fare qualche collegamento skype in diretta qualche volte per parlare delle tue traduzioni. Ciao e buon anno!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Emanuele, buon anno anche a te! Grazie della segnalazione, un programma a tempo di jazz già mi fa gola!
      Purtroppo la mia permanenza a Firenze è durata solo dalla sera del 30 fino alla mattina dell'1, poi sono andata alle terme e il 2 a casa. Ma ci tornerò presto, devo sfruttare tutti questi consigli!

      Elimina
  11. Che le terme non ti manchino!
    Quindi c'era un indovinello? Vado a vedere se avrei capito qualcosa ;)
    Buon anno!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Amen! (Alla faccia di Mr K che le detesta)
      Buon anno e a presto, ti porterò con me sulla Trabant!

      Elimina
  12. Io non ci sarei mai arivata....che bella la caccia agli angolini meno noti alla folla dei turisti!!

    RispondiElimina
  13. Nooo!! Me l'ero perso il post precedente, ma davvero eri qui a Firenze? Potevamo vederci! :(

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ci sono stata per poche ore, ma ci torno presto, promesso!

      Elimina
  14. La chiesa di santo Spirito e la piazzetta antistante ad essa sono molto suggestive. Se poi ci torni d estate di posso dare anch'io un suggerimento di una buona gelateria artigianale.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, grazie! Il gelato davvero buono è una rarità.

      Elimina
  15. Eh, avrei indovinato già alla tartaruga!!! D'altronde, mai brillato in velocità, diciamo che ero un po' distratta ultimamente e comunque, fondamentalmente...Buon anno Silvia bella!!

    RispondiElimina
  16. bellissime immagini, bellissima meta.
    felice 2014!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao, tanti auguri di buon anno anche a te!

      Elimina
  17. Sai dove ho preso il libro su Luzzati ? Indovina un po!?:))
    p.s.
    hai visto le statue di Folon nel giardino delle rose?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Nooo! Eri a Firenze anche tu?! Niente giardino, ci sono stata troppo poco. Un'altra cosa da vedere quando ci ritorno!

      Elimina