mercoledì 13 marzo 2013

Quote of the day: Douglas Adams

Vi lascio per qualche giorno con una citazione dal mio adorato Douglas Adams, che l'11 marzo avrebbe compiuto 61 anni.

The major problem — one of the major problems, for there are several — one of the many major problems with governing people is that of whom you get to do it; or rather of who manages to get people to let them do it to them. To summarize: it is a well known fact that those people who most want to rule people are, ipso facto, those least suited to do it. To summarize the summary: anyone who is capable of getting themselves made President should on no account be allowed to do the job. To summarize the summary of the summary: people are a problem.
Douglas Adams, The Restaurant at the End of the Universe


Il maggior problema, ossia uno dei maggiori problemi (ce ne sono tanti) che l'idea di governo fa sorgere è questo: chi è giusto che governi? O meglio, chi è così bravo da indurre la gente a farsi governare da lui? A ben analizzare, si vedrà che: a) chi più di ogni altra cosa desidera governare la gente è, proprio per questo motivo, il meno adatto a governarla; b) di conseguenza, a chiunque riesca di farsi eleggere Presidente dovrebbe essere proibito di svolgere le funzioni proprie della sua carica, per cui: c) la gente e il suo bisogno di essere governata sono una gran rogna.

Il ristorante al termine dell'universo, traduzione di Laura Serra



18 commenti:

  1. citazione.... netta e perfetta, cavvolo!
    per le bloggalline devi cercare proprio "le bloggalline"... ora ti cerco io e ti invito Silvia!
    baci

    RispondiElimina
  2. Sembra un esercizio di sofistica ma in realtà come dargli torto? L'ho sempre detto che Douglas Adams proprio uno stupido non era.

    RispondiElimina
  3. Adams è la mia guida. Grazie a lui non mi lascio più prendere dal panico, sono disposta ad attraversare la galassia, portandomi dietro solo un asciugamano e ho una risposta pronta per tutto. 42.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazia, lo sapevo che ti avrei fatto cosa gradita!

      Elimina
  4. ...di questi tempi mi ripeto spesso prima di uscire di casa:"don'y panic!"

    RispondiElimina
  5. Meravigliosa!!

    P.s. Ho iniziato a leggere "Venivamo tutte per mare" :D

    RispondiElimina
  6. What do you get if you multiply six by nine?
    Oh, cara Silvia The Hitchhiker's Guide to the Galaxy e' sempre sul mio comodino! Sempre!

    RispondiElimina
  7. La cosa che mi fa imbestialire commentando con il mio Google account e' che solo dopo aver cliccato Pubblica appare il mio nome. Il commento invece? Scomparso! Sto usando questa opzione solo perche' da un paio di settimane e' scomparsa quella nome e website.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, come vado dicendo da un pezzo, blogger fa di tutto per rendersi insopportabile. Però proprio non ce la faccio a cambiare piattaforma!

      Elimina
  8. Grazie a tutti, sono contenta di sentire che anche voi siete adepti del sommo Adams. Ora vado a prepararmi per la gita nella dacia. A presto!

    RispondiElimina
  9. Parole più che mai attuali, grande Douglas!

    RispondiElimina
  10. I couldn't agree more, e pensare che dopo anni sto rileggendo la sua Guida proprio in questi giorni...

    p.s. I'm a blurker (un lurker del blog...) ti leggo molto ma non commento di solito :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Fabio, grazie del commento. Belli i tuoi blog!

      Elimina
  11. non conoscevo questo personaggio ma mi vado a cercare il libro ! queste parole mi aiutano davanti alla scena politica italiana attuale

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ridere aiuta sempre, e con il sommo Adams le risate sono garantite!

      Elimina
    2. si, ho già trovato le sue trasmissioni radiali, leggero e ti dirò

      Elimina