martedì 19 marzo 2013

La strada per Big Sur e il filo interdentale fotonico

È vero che la Highway 1 è una delle strade più belle del mondo, ma non proprio tutta. Scendendo dai monti intorno a Gilroy, dove si trova la dacia, imbocchiamo la Highway 1 poco dopo Santa Cruz, dove la strada abbandona per un tratto la costa e attraversa un tratto di terra allucinata, piatta, acquitrinosa, intensivamente coltivata e immersa in una costante nebbiolina che le dona una lugubre luce da tardo pomeriggio autunnale su Marte. A Moss Landing ci sono anche le ciminiere di una centrale elettrica a gas, che spuntano dalla nebbia con un effetto inquietante. Dopo l'orrida distesa di mall di Seaside, il paesaggio comincia a migliorare nei dintorni di Monterey, finché poco dopo non si raggiunge l'oscenamente ricca Carmel (quella dove è stato sindaco Clint il repubblicano). Il tratto di strada da Monterey a Carmel passa ancora per l'interno, perché lungo la costa corre la 17-Mile-Drive, la strada dei fantastiliardari dove per entrare bisogna pagare un pedaggio di circa 10$. Naturalmente noi evitiamo di versare l'obolo ai fantastiliardari e proseguiamo dritti verso Big Sur. Che comunque, come vedremo, non è che sia proprio abitata da poveracci.

Dopo Carmel, finalmente, comincia davvero la strada più bella del mondo. Ecco alcuni assaggi (le trovate anche ad alta risoluzione sulla mia pagina Flickr). Il viaggio prosegue domani.

 





Ah, dimenticavo: la soluzione del quiz. Si trattava di quello che Elle ha brillantemente definito un filo interdentale fotonico, ossia del fantastico irrigatore orale che ha finora salvato la vita al mio dente zifulino. Il quale però non perdona: un giorno senza e... zac! arriva l'ascesso. Ecco perché non potrò mai essere una campeggiatrice selvaggia.

 

26 commenti:

  1. Nostalgia...
    (comunque, come dice mio marito, la 17-mile-drive è "una cosa da vedere in America", ma anche tutto il resto!)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Era una questione di principio: perché proprio io dovrei dare dei soldi a quegli arci-ultra-mega-miliardari?!?

      Elimina
    2. Posso capire (e quando ci son stata non avevo idea di questo retroscena, mio marito ci teneva a farci vedere tutto quello che aveva visto lui negli anni quando abbiamo iniziato a seguirlo con la bimba), ma è carino :) C'è anche di meglio lì intorno comunque.

      Elimina
  2. ah ma allora anche il tuo angelo custode qualcosa da fare ce l'ha deve occuparsi del dente zifulino!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Indovinato! Il cherubino del dente zifulino :-D

      Elimina
  3. Ahaha del resto con mrK non poteva chiamarsi diversamente :D
    Anche noi evitammo accuratamente la 17-mile-drive...
    Ah, che bellezza (per noi il tratto fu Monterey-Santa Barbara), con sosta su una spiaggia bianchissima.
    Ci siete stati alla libreria Miller?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Certo! E credi forse che non ci farò un post? :-D
      Ho anche comprato tanti simpatici souvenir!

      Elimina
  4. Il filo interdentale era decisamente lontano dai miei pensieri:-)
    Ho fatto la strada che tu descrivi poco meno di una ventina d'anni fa e mi è parsa stupenda. A Monterey sono andata a cercare le tracce di uno dei miei scrittori preferiti, John Steinbeck e poi ho trovato dappertutto immagini che avevo visto nei film o letto nei libri.Un viaggio che vorrei ripetere e chissà che prima o poi.... Se torno da quelle parti, verro' a farti visita...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, è senz'altro una zona "letteraria". Noi a Monterey avevamo dormito in un precedente viaggio, nel motel più kitsch del mondo, mentre stavolta ci siamo fermati a mangiare e a fare un giro in una deliziosa libreria antiquaria.

      Elimina
  5. Wooow, ma che panorami!!! :D
    Ma sai che mi ricorda un po' la Corsica? In particolare questo posto qui:

    http://www.flickr.com/photos/micky_maus/4947476619/in/set-72157624839562310
    http://www.flickr.com/photos/micky_maus/4950389869/in/set-72157624839562310
    http://www.flickr.com/photos/micky_maus/4948067066/in/set-72157624839562310/

    A ben vedere la Corsica è più brulla, però ha un che.

    In ogni caso il quiz è stato mitico, ne vogliamo altri!!! :D :D :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ah, che meraviglia, la Corsica! Anche qui diventa brullo, in estate è tutto giallo. E poi la Corsica ha senz'altro un tempo migliore: noi siamo stati fortunatissimi, ma a Big Sur ci sono più giorni con la nebbia che senza!

      Elimina
  6. Mamma mia, che natura! Non per lamentarmi, ma a Budapest c'è un cielo grigio topo, ieri nevicava ancora e neppure per i prossimi giorni è previsto bel tempo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh, sì, per una volta il tempo migliore ce l'abbiamo qui. La nebbia cala inesorabile sono in estate!

      Elimina
  7. Grazie per esserti unita ai miei lettori! Aspetto con ansia anche io di solcare questa costa...l estate si avvicina...spero! ;)

    RispondiElimina
  8. Silvia bellissime foto!
    (scusa se scompaio ogni tanto ma ultimamente faccio fatica a star dietro al blog...!)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ho visto, peccato! Però sono contenta che hai molto lavoro!

      Elimina
  9. Che natura mozzafiato!! Voglio vedere altre foto, così finisco di strapparmi i capelli dall'invidia!!

    RispondiElimina
  10. Che bella spiaggia, qui bisogna che inizi a muovermi! Nel Conus non sono mai stata piu ad ovest del Texas.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A questa in particolare non si poteva accedere (filo spinato). Alle altre in genere non si accede perché le scogliere sono troppo ripide. Poi ci sono quelle a cui non si accede perché proprietà privata. Insomma, se vuoi mettere i piedi nella sabbia, questa non è la zona migliore!

      Elimina
  11. Quante parole belle in questo racconto: fantastiliardari, dente zifulino?suona come uno zufolo? Vado a leggermi i vecchi post per capire!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Fantastiliardari viene da Paperon de Paperoni. Zifulino invece è un aggettivo che ho sempre sentito usare per parti del corpo malfunzionanti, tipo "la nonna con la gamba zifulina" :-D

      Elimina
  12. Le foto sono spettacolari.

    Baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh, come dico sempre, il soggetto aiuta!

      Elimina
  13. A me ha ricordato il Gargano. Mi ripeto: il paesaggio e' mozzafiato!

    RispondiElimina
  14. Malgrado tutto, il pianeta ha ancora dei luoghi stupendi da visitare.

    RispondiElimina