venerdì 12 aprile 2013

Guida per bambini agli insetti spiaccicati

Visto in un distributore di benzina a San Francisco.


27 commenti:

  1. la domanda è: ma interi i bambini li riconoscono?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Infatti, potevano almeno metterci anche il disegnino dell'insetto intero, no? Altrimenti 'sti poveri bambini crescono convinti che l'insetto esiste solo in versione spiaccicata.

      Elimina
    2. esatto!
      direi... impressionante.
      l'utima cos'era?

      Elimina
    3. Crane fly. Sul web trovi un sacco di foto migliori della mia, tipo questa.

      Elimina
  2. Ah ah ahah! Ma è per riconoscerli sul parabrezza? Alla prima lettura pensav fosse "per spiaccicarli"...

    RispondiElimina
  3. Secondo me il sequel sara' una guida agli animali investiti! Volpi, gatti, daini...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. "A children's guide to roadkill". Yuck!

      Elimina
  4. Secondo me è una provocazione: guardate come diventano i poveri insetti! Se questo era l'intento, però, hanno scelto una categoria invisa ai più. Non ho mai sentito di animalisti amanti di mosche, zanzare e cimici. Tutti li vorremmo nel loro habitat... lontano dal nostro.

    RispondiElimina
  5. Ma che schifo! Poveri bambini e,soprattutto, poveri insetti!

    RispondiElimina
  6. Sono d'accordo, è disgustoso, però l'ho trovato anche buffo!

    RispondiElimina
  7. Sono un po' schifiltosa riguardo agli insetti, dovresti vedere la faccia che ho fatto appena ho visto la foto! Comunque, già sono brutti di loro, spiaccicati non si possono guardare!

    Mi ha fatto pensare al Giappone, dove invece i bambini sono attratti dai coleotteri (e bestie simili). Li tengono nelle scatolette come fossero criceti e li osservano affascinati. A San Francisco i bimbi sono più attratti dallo spiaccicamento? Molto interessante!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. :-DD No, penso che sia solo un ottimo sistema per farsi pubblicità. Lo so che fa schifo, ma intanto si parla di loro!

      Elimina
  8. Oddio, che ridere!
    Immagino l'istante in cui l'autore di questo libro ha avuto l'idea geniale, dal suo punto di vista... e non riesco a smettere di ridere! L'illuminato...

    RispondiElimina
  9. Hai capito che bel modo di intrattenere I bimbi in macchina? Futuri entomologi, tie'.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si potrebbero fare anche dei mobiles da mettere sopra le culle dei neonati. Altro che le apine, vuoi mettere con gli insetti spiaccicati?

      Elimina
    2. Sei un genio del Male, Silvia!:DD
      Io ho appena terminato di rileggere 'Il Signore delle mosche', e riflettevo sul fatto che, a parte il simbolismo e bla bla bla, l'aspetto splatter delle cose ai creaturini innocenti piace assai.

      Elimina
  10. Ora mi sento una brutta persona, preferisco questa guida a quella vera :( depressione mode on! Un bacio

    RispondiElimina
  11. Simpatica la cosa, vorrei vedere chi la compra sta guida!
    Io da piccola bruciavo le formiche con l'accendino: le formiche arrosto pure hanno il loro fascino...

    RispondiElimina
  12. Orrido e brilliant! Prossimo numero: caccole fossili

    RispondiElimina