domenica 27 maggio 2012

Happy Birthday Golden Gate Bridge!

Il ponte più bello del mondo compie 75 anni. Per l'occasione, ecco una galleria di foto.

Ansel Adams, The Golden Gate Before the Bridge, San Francisco, California, ca. 1932, printed ca. 1972; gelatin silver print; Collection SFMOMA, Gift of Alfred Fromm, Otto Meyer, and Louis Petri, San Francisco; © The Ansel Adams Publishing Rights Trust

Costruzione del ponte, 1934

Maggio 1936: il ponte durante la costruzione, cominciata nel 1933 e durata 4 anni. (Foto: AFP/Getty Images)

Il Golden Gate è stato il più lungo ponte sospeso del mondo fino al 1964, quando ha ceduto il primato al ponte di Verrazzano. Attualmente il ponte sospeso più lungo del mondo è il ponte di Akashi-Kaikyo, in Giappone. (Foto: Hulton Archive/Getty Images)

11 uomini morirono durante i lavori, mentre altri 19 furono salvati dalla rete di protezione tesa nella parte inferiore del ponte. Questi ultimi divennero noti come The Halfway to Hell Club. (Foto: AFP/Getty Image)
 
Biplani militari volano sopra i pedoni che attraversano il ponte nel giorno dell'inaugurazione, il 27 maggio 1937. Il giorno dopo il ponte venne aperto al traffico. (Foto: AP)

Il colore del ponte, "international orange" è stato scelto soprattutto per la sua visibilità nella nebbia. Attualmente ben 38 operai sono addetti alla continua riverniciatura del ponte per proteggerlo dagli agenti atmosferici. (Foto: James Sugar, National Geographic)


Il ponte piace anche ai graffitari (Foto da qui).


21 commenti:

  1. La Bellezza dell'ingegneria!
    La mia impressione qundo mi trovai a vederlo da vicino, e anche a camminarci sopra, fu di imponenza assoluta, ma per com'è incastonato nella natura, in quel meraviglioso angolo verso l'Oceano, diventava caldo, quasi umano!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Guarda, io di solito sono abbastanza indifferente alle meraviglie celebrate dalle guide turistiche, cioè, per carità, mi piacciono però non sto troppo a sdilinquirmi, però il Ponte. non so, tutte le volte che ci passo sopra mi manca il fiato da quanto è bello.

      Elimina
  2. E' una delle cose piú belle al mondo (tra quelle costruite dall'uomo). Magari ne avessimo uno cosí sullo stretto di Messina! Un'opera di cui si parla e basta!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il ponte sullo Stretto purtroppo è un po' più problematico, viste le ombre che da sempre lo circondano. Dai un'occhiata qui

      Elimina
  3. Operai e graffitari sono persone estremamente coraggiose..

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Quando ho fatto vedere la foto del graffito a Jonathon, lui mi ha detto: "Ma non è così difficile, ci sono delle scalette che portano là sopra, per la manutenzione". Vabbè, non sarà difficile, però io non ci salirei mai!

      Elimina
  4. La foto del ponte nella nebbia è fantastica!!
    Riguardo ai graffitari... che stomaco O___O Mi vengono le vertigini solo a vedere la foto :D
    Però immagino la soddisfazione di quello che l'ha fatto :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, fantastica, però sapessi che palle avere sempre la nebbia in estate! Tra i miei veri post di lamentela sulla nebbia, guarda per esempio questo.

      Elimina
  5. bellissime foto, grazie!
    e.. auguri al ponte!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Chissà che giornatona oggi, a SF! Alcune mie studentesse dello scorso trimestre lavoravano nell'organizzazione dei festeggiamenti, e stavano già impazzendo mesi fa!

      Elimina
  6. La prima foto è meravigliosa, anche le altre, ma la prima mi è proprio piaciuta tantissimo! Anche io mi chiedo quale graffittaro acrobata si sia arrampicato fin lassù senza rompersi il collo...
    Mi hai anche aggiornata sul primato del ponte sospeso più lungo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Be', certo, la prima foto è del Sommo Ansel Adams!

      Elimina
  7. il l'ho sempre trovato bellissimo nelle foto, non vedo l'ora di vederlo dal vivo!

    RispondiElimina
  8. Auguri Golden Gate Bridge!
    Quando sono stata lì passarci sopra è stata l'esperienza più bella dell'intera permanenza.
    E, a proposito, sono stata lì i primi giorni di agosto, com'è che di nebbia non ne ho vista? L'ho incontrata prima, a Carmel, ma SF in quei giorni è stata pulita e bellissima...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sei stata mooolto fortunata! Agosto è il mese peggiore, ci saranno sì e no due giorni di sole in tutto!

      Elimina
  9. che belle foto hai scelto! quando l'ho attraversato io non lo si vedeva neanche standoci sopra ed era maggio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, i mesi peggiori sono quelli estivi, ma una bella giornata di nebbia può sempre capitare in qualunque stagione!

      Elimina
  10. Quello che mi stupisce, ogni volta che leggo notizie come questa, e' quanto sia giovane questo continente. Uno pensa che certi simboli stiano li' da sempre, tipo il Colosseo, e invece settantacinque anni sono proprio nulla. Bellissime foto Silvia. Grazie. Lo vedro' dal vivo, prima o poi.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Infatti, nel post che ho linkato all'inizio si parla di una pittrice centenaria che si ricorda benissimo il Golden Gate senza ponte!
      E comunque cerca di venire a vederlo quando ci sono anch'io, mi raccomando!

      Elimina
    2. Ieri pomeriggio sono stata nel quartiere di Marina per i festeggiamenti! E sento ancora i brividi quando ripenso al momento in cui le luci del ponte si sono spente completamente e sono apparsi i primi fuochi d'artificio ad illuminarne il profilo! Fantastica celebrazione per il simbolo della città!
      Bellissime le foto storiche che hai pubblicato!
      Sabina

      Elimina
    3. Sabina, che invidia!! Ho visto le foto dei fuochi d'artificio, uno spettacolo incredibile. Eleggono Obama e sono in Italia, eleggono Pisapia e sono negli Usa, fanno la festa per il ponte e sono in Italia... uffa, mi perdo tutte le festeee!!

      Elimina