mercoledì 16 ottobre 2013

Postcards from New York/17. Una giornata tipo

Una giornata tipo di quando sono a New York in vacanza. Nella mia città preferita (insieme a Roma). Cammino. Cammino cammino cammino. Fotografo le torri dell'acqua.


Mangio un bagel con cream cheese and lox
Vado al Met, dove scopro sempre qualcosa di nuovo.


Attraverso Central Park.

 



Vedo amici.

Vado allo Strand.


Vedo amici.

Sono molto contenta.


31 commenti:

  1. Si sente che sei contenta! :-)

    RispondiElimina
  2. L'ultima immagine mi lascia un po' confusa. A dire il vero anche il cream cheese and lox mi lascia confusa.
    Sono molto confusa. :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti lascia confusa perché non ti piace? Non puoi essere a New York e non mangiare almeno un bagel!

      Elimina
    2. No, non lo so: non l'ho mai mangiato, per questo non capisco cosa c'è dentro.
      Poi io non li mangio i Beagle... Bau! XD

      Elimina
  3. Ma perché a SF non fai pure così? :)

    RispondiElimina
  4. Evviva Silvia in vacanza a NYC! Ma lox e' AE perche' io non l'ho mai sentito chiamare cosi da questa parte del pond!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' yiddish! (Da wikipedia: "The word lox is derived from the Yiddish word for salmon, לאַקס (laks), which ultimately derives from the Indo-European word for salmon, laks.")

      Elimina
  5. più o meno le stesse cose, e le stesse foto che facevo anche io quando ero là. Il tuo blog mi rende nostalgica

    RispondiElimina
  6. Sono contento che anche tu trovi New York meravigliosa (dopo Roma!)
    :o)
    Divertiti e goditi il sole e lo Strand (lo dico con un po' di invidia)
    Peccato solo che gli Yankees siano fuori dai play off...

    Un affettuoso abbraccio,
    Chotto

    RispondiElimina
  7. Abbiamo gli stessi gusti in fatto di città! E anche per quanto riguarda le attività a NY....
    Invidiaaaaaaa

    RispondiElimina
  8. Non sono mai stato a New York, però in questa foto sei riuscita a mettere insieme 2 lati spesso dimenticati della grande città; alberi e libri! (tra l'altro, non potrei fare a meno di essi!)

    RispondiElimina
  9. Belle foto, bei luoghi, molto azzeccata la definizione del regalo e... mi ha fatto molto piacere sapere che Roma è fra le tue città preferite :-)

    RispondiElimina
  10. "To come down to my own experience, my companion and I, for I sometimes have a companion, take pleasure in fancying ourselves knights of a new, or rather an old, order — not Equestrians or Chevaliers, not Ritters or Riders, but Walkers, a still more ancient and honorable class, I trust. The chivalric and heroic spirit which once belonged to the rider seems now to reside in — or perchance to have subsided into the Walker — not the Knight but Walker Errant. He is a sort of fourth estate — outside to Church and State and People".

    H.D. Thoreau "Walking"

    RispondiElimina
  11. Che invidia per questo bel viaggio!

    RispondiElimina
  12. Fantastico...anch'io sono attratto dalle torri dell'acqua.
    Che dire poi dei Bagel...Fantastico!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Le torri sono molto delillesche, non trovi?

      Elimina
  13. Beh, una buona giornata (e che bagel!).

    RispondiElimina
  14. Ho notato che hai scritto "vedo amici" due volte, devi avere delle persone davvero speciali in quella citta'.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, davvero speciali. Ci azzecchi sempre :-)

      Elimina
  15. Che bello Silvia, camminare per una città, camminare per NY...
    Un caro saluto
    M

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, e la sera tornare a casa con le gambe stanche e gli occhi pieni di belle immagini.

      Elimina
  16. Amici speciali per una persona speciale. Ottimo reportage, tra splendidi esterni e diario on the road.

    RispondiElimina
  17. bello fare il recap dei post e trovare questo con gli scorci di new york. mi ha rinfrescato il pomeriggio!

    RispondiElimina
  18. Che meraviglia, sembra l'estasi completa. Poi quel ponticello a Central Park... mmh.

    RispondiElimina