mercoledì 30 ottobre 2013

Quote of the day: Adriano Olivetti


"La bellezza, insieme all'amore, alla verità e alla giustizia, rappresenta un'autentica promozione spirituale. Gli uomini, le ideologie, gli stati che dimenticheranno una sola di queste forze creatrici non potranno indicare a nessuno il cammino della civiltà."
Adriano Olivetti
(E se vi siete persi la miniserie Rai, la trovate QUI)

da PensieriParole <http://www.pensieriparole.it/aforismi/saggezza/frase-132472?f=a:17128>

20 commenti:

  1. Grande! Lo sai che mrT è un appassionato di Olivetti e sta leggendo tutti i suoi saggi (brevi ma intensi)? Un uomo che pensava 2000 anni avanti, o forse per il suo amore del bello, dovrei dire 2000 anni indietro? :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Speriamo avanti, cara elle, e speriamo un po' meno di 2000 :-)

      Elimina
  2. Parole sante!
    E ora non può che sembrarmi che siamo degli incivili...

    RispondiElimina
  3. Bellissima citazione, oggi purtroppo l'Italia tiene ben poco alla sua bellezza, all'amore di sé e degli altri, meno che mai alla verità e alla giustizia.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Già, la bellezza. Ti ricordi la citazione di Peppino Impastato che avevo pubblicato tempo fa?

      Elimina
    2. Sì, stupenda. Bisogna ricominciare da qui, da lì. Non ci vuole mica tanto.

      Elimina
  4. oggi - come tutti i giorni ultimamente - ho bisognissimo di sentire belle parole sensate e piene di ispirazione.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh, si avvicina il matrimonio, con le sue responsabilità... :-D

      Elimina
  5. Parole di una semplicità disarmante ma profondissime!

    RispondiElimina
  6. E adesso tocca trovare gli uomini, le ideologie e gli stati che si ricordino di tutte e quattro...:-)

    RispondiElimina
  7. ora mi dici che era fatto bene lo sceneggiato? vabbè lo scaricherò
    che Olivetti fosse una persona straordinaria con un bel concetto della società l'avevo già letto, ora me lo confermi

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non l'ho ancora visto, non ho la Tv! Però ne ho sentito parlare bene, e così stasera lo propinerò a Mr. K, così per una volta impara qualcosa di buono sull'Italia.

      Elimina
  8. Grazie per la citazione e per il link: stasera lo guarderò anch'io!

    RispondiElimina
  9. Nella storia di Adriano Olivetti c'è poesia, coraggio, semplicità, conoscenza, volontà, rispetto. Ci colpisce perché fatta di valori che dovrebbero essere i fondamentali della vita, mentre oggi siamo circondati da un deserto totale. Mi chiedo cosa avrebbe fatto Olivetti se fosse vissuto nei nostri tempi..........
    Notizia di questi giorni, legata alla vicenda Olivetti, vede Ivrea candidata ad essere eletta sito del patrimonio Unesco.
    Ti segnalo questo link per un interessante reportage fatto da una inviata speciale.
    http://dopolapioggia.wordpress.com/2012/09/27/un-viaggio-a-ivrea-sulle-tracce-di-adriano-olivetti/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche allora non era tutto rose e fiori, visto quanto fu osteggiato e criticato Olivetti. Però sì, c'era meno omologazione e sicuramente più coraggio. Ma c'era stata la guerra, che aveva lasciato in eredità, fra le tante cose brutte, anche qualcosa di bello: la voglia di ricostruire, e la fiducia nella capacità di riuscirci.
      Bello il blog che mi hai segnalato, grazie!

      Elimina
  10. Olivetti era un uomo davvero avanti, che nelle parole (fondamentali quelle citate da te, da scolpire sulla facciata di ogni edificio pubblico) e nelle azioni si è sempre dimostrato una persona intelligente e saggia. Brava a ricordarlo!

    RispondiElimina